18 febbraio 2013

La Madonna della Notte: apparizioni a San Bonico?

di Giovanna Bragadini
A San Bonico, nel piacentino, un veggente afferma di essere visitato dalla Madonna. Il fatto accade da sei anni, ogni giovedì fra le 19.30 e le 20, in un campo; a segnalare il luogo, sul ciglio della strada c’è un albero decorato con fiori, ex voto e lumini. Sembra che il veggente sia autorizzato a chiamare la Madonna quando ne sente la necessità, e lei apparirebbe a richiesta.


Il 13 dicembre 2012, sfidando il freddo, siamo andati all’appuntamento settimanale: la scelta è stata azzeccata perché molti sono rimasti a casa – solitamente sono presenti circa 300 persone – permettendoci di vedere bene tutto. Fastidiosissimi i flash di chi sperava, forse, di immortalare un’apparizione con quel metodo. Il k2 di cui ci siamo muniti ha dato curiosi risultati: mentre eravamo in cerchio intorno al veggente, per due volte il rilevatore si è illuminato velocemente fino al rosso, la prima volta mentre ci passava davanti una persona, la seconda mentre eravamo fermi. Vista la “densità di popolazione” non escluderemmo l’interferenza di qualche cellulare (che in stand by non danno campi rilevabili, mentre quando ci sono chiamate o messaggi in entrata o in uscita fanno schizzare al rosso il k2).
Più particolare è stato il momento successivo alla “visione”, quando tutti siamo tornati verso l’albero addobbato. Nel giro di circa 10-15 minuti il k2 si è spinto più volte fino alla luce arancione, quindi a metà della scala. Vorrei precisare che avevamo il cellulare spento, il mio era silenziato ma era nello zaino e non ho ricevuto chiamate né messaggi; eravamo distanti dal resto del pubblico; un vicino altoparlante, che abbiamo testato, non faceva spostare di un millimentro il rilevatore.
Nota divertente, mentre stavamo tornando verso l'auto due persone ci hanno chiesto se eravamo inviati di Mistero – avevano notato il k2 – e abbiamo saputo che la trasmissione è stata contattata e dovrebbe realizzare un servizio.
Un membro del nostro gruppo ha avuto invece un’esperienza particolare: «a febbraio del 2012 sono andat* a San Bonico. Premetto che dopo la morte di mia madre ho sempre avuto difficoltà a rimanere in piedi per diverso tempo, soprattutto se il luogo in questione era una chiesa perché proprio lì lei ha avuto il primo segnale della sua malattia. Quella sera sono riuscita non solo a rimanere su due piedi per un paio d'ore ma ho avvertito una brezza calda attorno a me, durata il tempo del rosario e dell'apparizione. Suggestione? Non penso, non ero partit* con la convinzione che qualcosa accaddesse, anzi la mia era soprattutto curiosità e scetticismo. Quella stessa sera, senza avvertire problemi di salute o segnali particolari, la mia mente, mentre si recitava il rosario, mi dice che devo assolutamente andare dal medico e la cosa persiste tutta la serata. Il giorno dopo vado dal dottore, che mi trova la pressione a 200/110... mi ha presa per il rotto della cuffia insomma, mi sentivo bene, forse è stato uno sbalzo improvviso della pressione ma se non fossi andata dal medico non so come me la sarei cavata. Fortuna, forse, illuminazione, forse: di fatto da allora riesco a rimanere in piedi ad ascoltare senza avere troppe difficoltà».
Aggiornamento da Paolo Panni (presente con me il 13/12):
giovedì 3 gennaio è stato fatto il resoconto di un fatto accaduto il giovedì precedente. A questo riguardo faccio una premessa dicendo che giovedì 13 dicembre, nel messaggio che abitualmente viene dato, al veggente era stato detto che nei tre giovedì successivi sarebbe accaduto un fatto importante, che tutti avrebbero visto. Tale fatto si è appunto verificato giovedì 27 dicembre. Il veggente, durante l'apparizione, ha esclamato "brucio brucio" cadendo a terra... nella mano sinistra le persone a lui più vicine hanno notato aprirsi una ferita che poco dopo si è rimarginata. Nel palmo della mano si è formata una "macchia" tondeggiante... il veggente ha chiuso la mano riaprendola poco dopo. Sul palmo si trovava un'ostia che si è rotta a causa del movimento della mano stessa. Il veggente aveva, accanto a sè, due medici, tra cui un anestesista e, se non erro, un neurologo, entrambi di Fontanellato. I due profesisonisti, il 3 gennaio, hanno preso la parola in pubblico confermando tutto questo, raccontando quindi quello che hanno visto. Uno di loro ha raccolto un frammento di ostia che era caduto a terra e lo ha ingerito... la restante parte dell'ostia, il veggente, l'ha somministrata ad un sacerdote lì presente ed alla moglie. Entrambi hanno consumato la particola, che il sacerdote ha per altro benedetto. Uno dei due medici ha realizzato alcune fotografie dell'ostia e ne ha fatto alcune stampe che giovedì scorso ha distribuito ai presenti.
Per vedere le foto e i leggere i messaggi della Madonna: www.salveregina.it/SanBonico



SI INVITANO GLI AUTORI A SEGNALARE EVENTUALI COPYRIGHT PER CONSEGUENTI MODIFICHE O RIMOZIONI DEI CONTENUTI..
LE FOTO SONO STATE PRESE DAL SITO
www.salveregina.it/SanBonico E I VIDEO DA YOUTUBE.

9 commenti:

  1. sono ammalato di tumore al colon, dal giugno 2012, 5, sono stato operato e hanno scoperto il tumore
    ho fatto 12 cicli di chemio, ora aspetto l'esito della TAC
    ogni tanto ho effetti collaterali dolorosissimi, mi si blocca lo stomaco con bruciori che vanno e vengono come se avessi il fuoco nello stmaco, poi rimetto ma la perdita di liquidi mi causa disidratatzionee molta debolezza
    non ho mai sofferto tanto male fisico, lo offro alla mdonna, per la salvezza della mia anima e di tenti che stanno peggio di me

    RispondiElimina
  2. si e vero che appare a questa persona, perché no gli chiede di far il miracolo di aiutare agli italiani a vivere meglio, trovare un lavoro dignitoso, a consentizare ai politici ,aiutare a tanti anziani soli, senza un aiuto per andar avanti.....in somma ad essere più umani verso tutti quelli che hanno bisogno in tutti sensi.....a me vi chiedo di ridarmi la fede perduta.....che trove un lavoro.....e abbia la mia citadinanza di tanto tempo che aspetto....e ancora niente....si vedo qualcosa che succeda...credero...e faro publico il miracolo.....lo giuro....

    RispondiElimina
  3. Perchè glielo ai chiesto già tè.

    RispondiElimina
  4. che la madonna colmi del suo amore e interceda per noi!

    RispondiElimina
  5. che la madonna ci stia accanto a ognuno di noi per un cammino cristiano e di Amore

    RispondiElimina
  6. In tutti i modi Ella appare a noi dal Cielo, quanti richiami ,preghiere ,esortazioni ..fa o Madre Santa che TI Ascolti!!che ti segua ,che cambi quello che non va!!GRAZIE Maria per la tua Maternità Universale

    RispondiElimina
  7. MADONNA DELLA NOTTE PREGA PER ME MARIA ROA

    RispondiElimina
  8. ho tre nomi che uso Caro Celeste chiedi Alla tua visione quali sono e che mi faccia verità e giustizia ora qui sulla terra non nell'eternita
    fa miracoli per tutti ed io che la prego da 65 anni manco mi cura grazie
    preferirò la jeenna se non mi risponderai e non sara colpa mia se distruggero la mia anima grazie

    RispondiElimina